Area riservata Aderenti e Aziende

Cod. fiscale Password
Home > Adesione > Come aderire

Adesione

Come aderire

Si può aderire attraverso due modalità: una esplicita e una tacita.

A partire dalla data di assunzione, il lavoratore ha sei mesi di tempo per decidere la destinazione del TFR che maturerà da quel momento in avanti. 

Il lavoratore può scegliere di aderire  con:

(scelta “A”)  il conferimento del TFR e della contribuzione

(scelta “B”)  il solo TFR  

Attenzione: 

attivando la scelta “B” non si ha diritto al versamento del contributo a carico del datore di lavoro. Tale contributo è dovuto solo se il lavoratore decide di versare il contributo a proprio carico (anche nella misura minima prevista dal CCNL di applicazione).  Comunque, il versamento della contribuzione può essere attivato anche successivamente, compilando e sottoscrivendo l’apposito modulo da consegnare al datore di lavoro (Modulo attivazione contribuzione per aderente silente e per lavoratore che abbia scelto di aderire con il solo conferimento del TFR)

Il lavoratore, che ha scelto e comunicato al datore di lavoro di non conferire il TFR a previdenza complementare, potrà decidere in qualsiasi momento di aderire al Fondo con le modalità suddette.

L'adesione decorre dalla data di ricezione del modulo di adesione da parte del Fondo.
La contribuzione, rispettivamente a carico del lavoratore e del datore di lavoro, decorre dal primo giorno del secondo mese successivo a quello di ricezione della domanda da parte del Fondo.
Il costo di adesione è apri € 5,16 una tantum all’atto dell’adesione, di cui € 2,58 a carico del datore di lavoro e € 2,58 a carico del lavoratore.